Breaking news

Sei in:

Nel 2013 il rapporto tra deficit e Pil scende al 2,8%. Pressione fiscale al 51,5% nel quarto trimestre

Sui conti pubblici l’Italia è in linea con i parametri europei. Nel 2013, sottolinea l’Istat nel report sul conto economico relativo al IV dello scorso anno, il rapporto tra indebitamento netto e Pil è stato pari al 2,8%, meno 0,1 punti percentuali rispetto a quello del 2012. Includendo le operazioni sui derivati si arriva, conferma l’Istituto, al 3,0%, dato valido ai fini dei parametri Ue per le procedure su deficit eccessivo.

L’impatto delle operazioni di swap sul deficit nel 2013 è stato pari a 0,2 punti percentuali. Corrispondenti a 3,2 miliardi di euro, in aumento a confronto con il 2012 di 1,3 miliardi (allora l’incidenza si era fermata a 1,9 miliardi).

Cala il potere di acquisto delle famiglie italiane

Intanto cala il potere d’acquisto delle famiglie italiane. Tenuto conto dell’inflazione, il potere di acquisto delle famiglie consumatrici nel 2013 è diminuito dell’1,1%.

Pressione fiscale IV trimestre al 51,5%

Si riduce la pressione fiscale: nel quarto trimestre del 2013 è stata pari al 51,5%, in calo di 0,3 punti rispetto allo stesso periodo del 2012. La media annua per il 2013 si conferma invece al 43,8%. L’Istat ricorda che la pressione è «fisiologicamente» più alta negli ultimi tre mesi dell’anno, periodo in cui si concentrano i pagamenti.

In calo uscite ed entrate totali

Nel complesso del 2013, le uscite totali sono diminuite dello 0,5% rispetto all’anno precedente e il corrispondente rapporto rispetto al Pil è rimasto invariato al 50,6%; le entrate totali sono diminuite dello 0,3%, con un’incidenza sul Pil del 47,7% anch’essa stabile rispetto al 2012

Il Sole 24 Ore – 7 aprile 2014 

Leave a Reply
 

Your email address will not be published. Required fields are marked (*)

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

site created by electrisheeps.com - web design & web marketing

Back to Top