Breaking news

Sei in:

Nessuna traccia di antrace nella busta recapitata sede Anmvi

Test negativi, nessuna contaminazione da antrace per le due impiegate dell’Anmvi e i due agenti che le hanno accompagnate all’ospedale. Il Sacco di Milano ha comunicato l’esito degli esami: non c’era antrace nella busta recapitata a palazzo Trecchi, ma una sostanza innocua. La busta verrà comunque sottoposta ad ulteriori analisi a Foggia per capire che tipo di sostanza fosse in essa contenuta.

LA VICENDA – Polvere sospetta in una busta recapitata nel primo pomeriggio di martedì alla sede di Cremona dell’ANMVI (Associazione Nazionale Medici Veterinari Italiani) di via Trecchi: due impiegate sono entrate in contatto con il plico. E l’emergenza antrace è scattata immediata. In contemporanea è partito l’intervento degli uomini della Digos, dei vigili del fuoco e del personale dell’Asl, che ha sequestrato la busta sospetta: le analisi chimico-fisiche verranno condotte presso un centro specializzato a Foggia. Le due addette sono state prontamente ricoverate in ospedale, insieme ai due agenti che le hanno accompagnate: per tutti e quattro si sono resi necessari una doccia decontaminante e una terapia antibiotica. I ricoverati sono stati anche sottoposti a tampone nasale, test utile ad individuare l’eventuale presenza di bacillus antracis.
L’allarme non può che essere associato alla vicenda di lunedì, quando due buste anonime (una contenente polvere bianca e un’altra con all’interno tre proiettili) erano state intercettate a Milano dagli addetti alle Poste: uno dei due plichi era indirizzato alla SIVAL di Cremona (Società Italiana Veterinari per Animali da Laboratorio), con sede proprio a palazzo Trecchi. I due avvenimenti sembrano collegati da un inquietante filo rosso. La pista animalista pare essere qualla più probabile.

La Provincia di Cremona – 20 maggio 2012

Leave a Reply
 

Your email address will not be published. Required fields are marked (*)

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

site created by electrisheeps.com - web design & web marketing

Back to Top