Sei in:

Noi&voi. Risparmio o investimento? Solo la prevenzione ci salverà

Per l’Oms eravamo secondi nel 2000, subito dopo la Francia. Adesso, su 34 paesi europei, occupiamo la parte bassa della classifica. Stando all’ultimo Euro Health Consumer, siamo ventunesimi per accessibilità e tempi di attesa, ventiseiesimi per prevenzione ed equità del sistema.

Forse con la “cura dimagrante” della spending review, la classifica è perfino peggiorata. Una brutta situazione, di cui dovrà prendere atto chi prenderà le redini del Paese, in base ai risultati del voto. Certo, se si considera la sanità solo come fonte di spesa, non si va lontano (e non prendo in esame corruzione e ruberie, materia per i tribunali). Se invece si considera un investimento, puntando soprattutto sulla prevenzione, in prospettiva ne guadagnano i bilanci e la salute dei cittadini. Le varie ricerche appena presentate al convegno dell’università Campus Bio-Medico di Roma e del Fasi (Fondo integrativo dirigenti d’azienda), lo ribadiscono all’unisono: ogni miliardo destinato alla prevenzione ne fa risparmiare tre in minori cure e riabilitazione. Insomma più previeni, meno spendi.

di Pepe Guglielmo – Repubblica – 19 febbraio 2013

Leave a Reply
 

Your email address will not be published. Required fields are marked (*)

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

site created by electrisheeps.com - web design & web marketing

Back to Top