Breaking news

Sei in:

Nuovo coronavirus. Dimessi tutti e tre i pazienti ricoverati

Ieri sera è stato dimesso il cosiddetto “caso indice”, il cittadino kuwaitiano che era risultato positivo al coronavirus al ritorno da un viaggio in Giordania. Nel pomeriggio, invece, era stata rimandata a casa la donna, il secondo caso registrato.

Tutti e tre i pazienti che erano stati ricoverati a Firenze per la Mers (Middle East Respiratory Syndrome) sono stati dimessi e sono rientrati a casa.
Ieri, nel pomeriggio, è stata dimessa la donna, cioè il secondo caso. L’ultimo test è risultato negativo, le condizioni fisiche sono apparse buone e quindi è stata rimandata a casa.
Nella serata di ieri è poi stato dimesso anche il cosiddetto “caso indice”, il cittadino kuwaitiano che era risultato positivo al coronavirus al ritorno da un viaggio in Giordania. Le sue condizioni cliniche erano già buone in precedenza. Ieri è risultato completamente negativo il tampone rinofaringeo, e dunque è stato rimandato a casa.

A questo punto, tutti e tre i pazienti (l’uomo, la donna e la bambina) che erano stati ricoverati a Firenze per la Mers (Middle East Respiratory Syndrome) stanno bene e sono a casa. Continua la sorveglianza sanitaria di tutte le persone che sono venute in contatto con i tre, ad oggi non è stato registrato nessun nuovo caso.

Quotidiano sanita – 9 giugno 2013

Leave a Reply
 

Your email address will not be published. Required fields are marked (*)

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

site created by electrisheeps.com - web design & web marketing

Back to Top