Breaking news

Sei in:

Omicidio nella notte di Natale, allevatore ucciso in Barbagia

La vittima, Ciriaco Basile, è stato ucciso nel suo ovile nei pressi di Bitti a colpi di fucile. Era già scampato a un agguato quattro anni fa

Hanno scelto la notte di Natale per saldare un vechio conto in sospeso. Ciriaco Basile, 38 anni, allevatore di Bitti, comune della Barbagia nuorese, è stato ucciso la scorsa notte a colpi di fucile mentre si trovava nel suo ovile nelle campagne del paese. L’uomo, che dopo essersi separato dalla moglie viveva da solo nell’ovile, era scampato ad un agguato il 13 febbraio del 2006 mentre era a bordo della sua moto carrozzella Ape. In quella circostanza i sicari sbagliarono la mira oppure preferirono limitarsi a un semplice avvertimento e Basile se la cavò con una ferita alla mano. I suoi nemici erano poi tornati a colpire poco tempo fa sterminandogli il gregge.

Negli ultimi tempi a Bitti sono avvenuti numerosi furti di bestiame, dai maiali ai cavalli, e gli inquirenti non sembrano avere dubbi sul fatto che il delitto della notte di Natale sia un regolamento di conti nell’ambiente agro pastorale. Quello di Basile è il nono omicidio commesso nel 2010 in provincia di Nuoro.

25 dicembre 2010

Leave a Reply
 

Your email address will not be published. Required fields are marked (*)

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

site created by electrisheeps.com - web design & web marketing

Back to Top