Breaking news

Sei in:

Oms. Dopo Chan in lizza per la successione anche l’italiana Flavia Bustreo. Lorenzin: “Donna di grandi capacità. Candidata ideale”

Equità, diritto alla salute, promozione di reti internazionali di collaborazione e medicina basata sull’evidenza scientifica, risposte tempestive ed efficienti alle emergenze sanitarie. Sono i cardini del programma che Flavia Bustreo, candidata dal Governo Italiano alla guida dell’Organizzazione Mondiale della Sanità la cui candidatura è stata presentata ieri all’Iss

Continua a leggere su Quotidiano sanità

13 gennaio 2017 

site created by electrisheeps.com - web design & web marketing

Back to Top