Breaking news

Sei in:

Organizzazione Mondiale per la Sanità Animale. Da oggi a Catania la 30^ Conferenza della Commissione Regionale per l’Europa. Al centro Psa, trasporto animali vivi, vaccinazione contro Aviaria e digitalizzazione dei servizi veterinari.

Organizzazione Mondiale per la Sanità Animale – 30^ Conferenza della Commissione Regionale per l’Europa
Catania, 3 – 7 ottobre 2022

Le autorità internazionali di sanità animale si ritrovano a Catania, dal 3 al 7 ottobre, per parlare di Peste Suina Africana, trasporto su lunga distanza di animali vivi, vaccinazione contro Influenza Aviare e digitalizzazione dei servizi veterinari.

L’Organizzazione mondiale della salute animale (World Organisation for Animal Health – WOAH), in collaborazione con il Ministero della Salute italiano, organizza la 30° Conferenza della Commissione Regionale per l’Europa, la prima riunione di lavoro in presenza dall’inizio della pandemia da Covid-19.

L’appuntamento, è l’occasione per fare il punto su temi di sanità animale secondo il modello One Health, anche alla luce degli ultimi eventi pandemici che rafforzano il valore e la necessità della collaborazione a livello mondiale.

Il programma:

lunedì 3 ottobre avranno luogo due eventi paralleli:

  • ?il primo dedicato ai Mammiferi acquatici e organizzato in collaborazione con l’Istituto Zooprofilattico del Piemonte, Liguria e Valle d’Aosta
  • l’altro organizzato dello Standing Group di esperti sulla Peste Suina Africana

martedì 4 ottobre una apposita sezione consentirà ai partecipanti di presentare attività e iniziative in corso nei rispettivi Paesi oltre all’opportunità di fare rete e creare nuove collaborazioni

La conferenza si chiuderà venerdì 7 con l’adozione di un report finale e le raccomandazioni.

Le Commissioni Regionali sono organi dell’Organizzazione Mondiale per la Salute Animale istituiti per promuovere gli obiettivi del WOAH. Le Commissioni regionali, di cui l’Italia fa parte, sono in tutto cinque: Europa, Americhe, Asia, Medio Oriente, Africa.

Organizzano una riunione ogni due anni in uno dei Paesi appartenenti alle Regioni. Le conferenze sono dedicate ad argomenti tecnici e alla cooperazione regionale per la sorveglianza e il controllo delle malattie animali.

Si incontrano una volta all’anno, a Parigi, durante le sessioni generali dell’Assemblea mondiale dei delegati relazionando sulle loro attività e fornendo raccomandazioni. Contribuiscono, tra l’altro, al rafforzamento delle competenze dei servizi veterinari e all’armonizzazione delle norme sanitarie relative al commercio di animali e prodotti di origine animale.

La Commissione Regionale per l’Europa è composta dai Delegati dei 53 Paesi Membri della Regione.

 

site created by electrisheeps.com - web design & web marketing

Back to Top