Breaking news

Sei in:

Padova. La Regione affida gratis per un anno l’ippodromo

Potrebbero presto riaprirsi i cancelli delle «Padovanelle», lo storico ippodromo di Ponte di Brenta chiuso ormai da oltre un anno. La Regione, diventata responsabile della struttura dopo il fallimento della «Pia Fondazione Vincenzo Stefano Breda», ha infatti deciso di affidare il complesso in concessione gratuita fino a settembre 2014.

L’operazione, che verrà presentata nei dettagli questa mattina a Venezia dall’avvocato Pasquale Fabio Crea (capogruppo del Pdl in Comune a Treviso e commissario-liquidatore della Breda), riguarda esclusivamente l’ippodromo, ovvero le due piste da corsa per i cavalli e le scuderie, e non il ristorante, l’albergo e le piscine, che pure fanno parte dell’immobile.

Nel bando pubblico, già consultabile su www.fondazionebreda.it (offerte entro le 12 del 10 maggio prossimo), si stima che la gestione delle «Padovanelle» per un anno dovrebbe comportare una spesa di circa 200mila euro.

Corriere del Veneto – 11 aprile 2013

Leave a Reply
 

Your email address will not be published. Required fields are marked (*)

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

site created by electrisheeps.com - web design & web marketing

Back to Top