Breaking news

Sei in:

Padrin: rebus su fondi da usare per nuovo ospedale Padova

«Al di là di tanti progetti e ipotesi resta il fatto che oggi non ci sono ancora indicazioni sui fondi da usare. Nessuno ha capito nemmeno se ci sono, questi fondi. Siamo di fatto fermi a due anni fa».

Il presidente della Commissione Sanità in Regione, Leonardo Padrin (Pdl) esprime tutte le sue perplessità dal palco del Crowne Plaza. L’argomento affrontato dal consigliere regionale di fronte ad una platea di circa 200 persone, l’altra sera, è stato il nuovo ospedale di Padova. «Al vaglio oggi abbiamo una semplice dichiarazione di interesse e basta – ha continuato – non possiamo più permetterci il lusso di non fare niente e di stare ad aspettare. Come possiamo tutelare una sanità di eccellenza quando molti reparti non sanno ancora se saranno chiusi o trasferiti?».

Accanto a lui c’era anche il presidente del Consiglio di Padova Giampiero Avruscio e l’assessore regionale ai Servizi Sociali Remo Sernagiotto. «Rischiamo di trovarci di fronte al sogno infranto di un nuovo ospedale – ha spiegato Avruscio – infranto non a causa della mancanza di fondi ma dell’incapacità di fare sistema. Abbiamo laboratori sparsi per tutta la città, un altro po’ alla Torre della Ricerca e ora si pensa anche ad un’altra sede ancora».

Corriere Veneto – 21 settembre 2012

Leave a Reply
 

Your email address will not be published. Required fields are marked (*)

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

site created by electrisheeps.com - web design & web marketing

Back to Top