Breaking news

Sei in:

Parlamento. Stop ai lavori delle assemblee fino al 10 gennaio

Le Assemblee parlamentari riprenderanno la loro attività dopo l’epifania a partire da martedì 10 gennaio. Alcune Commissioni riapriranno (ma solo al Senato) già dal 4 gennaio. Per quanto riguarda la sanità ad oggi le commissioni competenti non hanno ancora pubblicato l’Odg con le convocazioni.

27 DIC – Aule parlamentari vuote fino a quasi metà gennaio. Dopo aver approvato la manovra economica, e in attesa di conoscere quella che viene definita come la Fase due dell’azione di governo dedicata alle misure che dovranno dare impulso all’economia, il parlamento è per il momento in vacanza.

Le assemblee torneranno a riunirsi da martedì 10 gennaio. Il Senato ha all’ordine del giorno la ratifica di accordi internazionali definiti dalla Commissione Affari esteri e il seguito della discussione della mozione sulla riscossione dei crediti fiscali, mentre Montecitorio dopo lo stop per le festività natalizie tornerà a riunirsi, sempre il 10 gennaio, per esaminare la relazione sulla contraffazione nel settore agroalimentare approvata dalla commissione parlamentare di inchiesta sui fenomeni della contraffazione e della pirateria in campo commerciale.

Per quanto riguarda la sanità, le commissioni competenti, ovvero Affari sociali della Camera e Igiene e sanità del Senato, ad oggi, a differenza di quanto hanno fatto altre commissioni, non hanno ancora pubblicato l’elenco dei lavori con relativo ordine del giorno.

Quotidianosanita.it – 27 dicembre 2011

Leave a Reply
 

Your email address will not be published. Required fields are marked (*)

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

site created by electrisheeps.com - web design & web marketing

Back to Top