Sei in:

Peste suina in Sardegna, allevatore risponde col fuoco agli abbattimenti. Solidarietà e vicinanza del Sivemp ai veterinari di Asl e Izs

Un allevatore, nelle campagne di Baunei, in Ogliastra, ha risposto col fuoco agli abbattimenti di maiali affetti da peste suina. L’operazione era in corso da parte dei veterinari dell’Unità di progetto per l’eradicazione della peste suina africana.

Il Sindacato Italiano dei Veterinari di Medicina Pubblica (SIVeMP) esprime la propria solidarietà e vicinanza ai veterinari pubblici della Regione Sardegna e a tutte le altre istituzioni e autorità impegnate nella lotta alla Peste suina africana, che in questi giorni hanno subito atti di intimidazione e minacce in concomitanza con gli ultimi abbattimenti preventivi.

Grazie all’impegno dei veterinari pubblici, di agenti del Corpo delle Guardie Forestali, degli operai di Forestas, delle Forze dell’ordine, delle autorità sanitarie, della Unità di Progetto, la Sardegna sta finalmente ottenendo eccellenti e definitivi risultati nella lotta contro questa malattia, da decenni una palla al piede del settore zootecnico isolano“. Queste le parole di Aldo Grasselli, Segretario Nazionale del Sindacato Italiano dei Veterinari di Medicina Pubblica, che conclude: “Questi sforzi non possono essere interrotti e vanificati da un piccolo gruppo di persone che non vogliono capire che non ci può essere vero sviluppo della zootecnia senza il rispetto delle norme sanitarie. Le forze politiche e sociali della Sardegna manifestino in concreto la loro solidarietà ai professionisti che con competenza è determinazione lavorano nell’interesse pubblico, garantendo loro tutto il supporto necessario per lavorare in sicurezza, per concludere positivamente il tanto lavoro già fatto ed arrivare al traguardo della eradicazione della malattia dall’isola e dall’Italia, sempre più vicino“.

IL FATTO

Tensione a Baunei. Arriva la task force per l’abbattimento dei maiali affetti da peste suina. E un anziano 85 anni spara a salve in aria. L’Unità di Progetto per l’eradicazione della Peste suina africana rinnova il pieno sostegno e la solidarietà al personale impegnato sul campo che è stato oggetto di un atto intimidatorio di cui si è reso responsabile un anziano, che ha sparato in aria all’arrivo della task force.

L’atmosfera in Ogliastra non è certamente serena. Proprio ieri, il sindaco di Baunei Salvatore Corrias è stato minacciato di morte con delle scritte su un muro della cittadina. Ed è stato diffuso un video choc: cinque incappucciati difendono lo sparatore.

site created by electrisheeps.com - web design & web marketing

Back to Top