Breaking news

Sei in:

Api. Il Ministero formalizza il piano nazionale di sorveglianza dell’Aethina tumida e il piano di controllo della Varroa per l’anno 2020

Il Ministero della Salute con la nota n. 13022 ha formalizzato Piano nazionale di sorveglianza dell’Aethina tumida e il Piiano controllo della Varroa per l’anno 2020, e diffuso le linee guida per il controllo delle infestazioni dovute a questi due parassiti redatte dal Centro di referenza nazionale per l’apicoltura dell’Istituto Zooprofilattico Sperimentale delle Venezie.

In considerazione dell’emergenza causata dal Covid 19 i due piani in oggetto sono stati posticipati perché rientranti nelle attività ritenute differibili ai sensi della nota n. prot. 0008536-08/04/2020-DGSAF-MDS-A
A seguito di un confronto avuto con le Regioni e Province autonome il piano di sorveglianza dell’ Aethina tumida è stato ritenuto attività non più differibile, considerati anche gli esigui margini di tempo rimasti per l’esecuzione delle visite cliniche negli apiari che devono spostarsi per motivi di nomadismo.
In considerazione degli aspetti prima evidenziati la percentuale dei controlli di cui al piano di sorveglianza per il 2020, redatto di concerto con il Centro di referenza nazionale per l’apicoltura, sarà ridotta del 50% ad esclusione delle Regioni Calabria e Sicilia vista la loro particolare situazione epidemiologica.

Per quanto concerne l’attività di controllo della Varroa il Centro di referenza ha aggiornato come ogni anno le modalità di trattamento e i farmaci disponibili e parimenti le Regioni e Province autonome dovranno come ogni anno organizzare un piano di controllo che tenga conto di quanto contenuto nel documento allegato e delle indicazioni fornite negli anni precedenti.

Nota n. 13022 del Ministero della Salute »

site created by electrisheeps.com - web design & web marketing

Back to Top