Breaking news

Sei in:

Piano Salmonella, abbattimento tacchini e riproduttori Gallus-gallus. Decreti in Gazzetta

Sono pubblicati sulla Gazzetta Ufficiale del 16 aprile i decreti con cui il Ministero della Salute ha definito le condizioni e modalità di abbattimento previste dal Piano nazionale di controllo di Salmonella.

La disciplina riguarda i riproduttori della specie Gallus gallus e i tacchini da riproduzione e da ingrasso. Per gli oneri connessi all’applicazione del “Piano” sono concessi indennizzi ai proprietari.
I provvedimenti individuano, per ciascuna specie, le condizioni e le modalità di abbattimento dei gruppi di animali risultati positivi oltre che la distruzione delle uova da cova provenienti da tali gruppi. Le regioni e le province autonome di Trento e Bolzano, nell’ambito delle rispettive attività di programmazione e di coordinamento, predispongono gli indirizzi per disciplinare l’attuazione degli interventi previsti nell’allegato I, verificandone altresì’ l’applicazione. I laboratori pubblici e privati comunicano tempestivamente ai soggetti interessati gli esiti analitici degli esami effettuati in applicazione del Piano.

DECRETO 4 febbraio 2013 – Condizioni e modalità di abbattimento di cui al Piano nazionale di controllo di Salmonella Enteritidis e Typhimurium nei tacchini da riproduzione e da ingrasso, in attuazione dell’articolo 2, comma 3, della legge 2 giugno 1988, n. 218.

DECRETO 4 febbraio 2013 – Condizioni e modalità di abbattimento di cui al Piano nazionale di controllo di Salmonella Enteritidis, Typhimurium, Hadar, Virchow e Infantis nei riproduttori della specie Gallus gallus, in attuazione dell’articolo 2 della legge 2 giugno 1988, n. 218.

18 aprile 2013

site created by electrisheeps.com - web design & web marketing

Back to Top