Breaking news

Sei in:

Prima riunione nuovo Cda dell’Izs Caporale, adottato lo Statuto

Si è riunito, nella sede dell’Istituto G. Caporale il giorno 3 settembre 2012, il nuovo Consiglio di Amministrazione, insediatosi lo scorso 6 agosto dopo le nomine del Ministero della Salute e delle Regioni Abruzzo e Molise.

Si è trattato di una riunione storica, tenutasi a distanza di più di venti anni dall’ultima seduta del Consiglio (risalente al marzo 1993) e che ha concluso un lungo periodo di commissariamento.

Durante la seduta è stato scritto il nuovo statuto dell’Istituto, strumento di governo dell’Ente, la cui stesura era divenuta tanto più necessaria e urgente alla luce dei reiterati cambiamenti del quadro normativo di riferimento che avevano reso datato e inidoneo il precedente.

L’atto proposto dal Direttore generale Fernando Arnolfo e composto da 25 articoli, è stato adottato all’unanimità e verrà trasmesso alle Regioni Abruzzo e Molise per gli aspetti di specifica competenza, prima dell’approvazione definitiva.

In esso viene sottolineato il ruolo dell’Istituto quale “strumento tecnico-scientifico d’eccellenza nazionale di cui si avvalgono il Ministero della Salute e le Regioni per le attività internazionali di cooperazione ed alta formazione nei settori della sanità pubblica veterinaria, igiene, sicurezza alimentare e per un corretto equilibrio del rapporto uomo-animale-ambiente”.

Il nuovo Consiglio ha dunque tenuto a ribadire come obiettivo principale della nuova governance, il mantenimento dei requisiti e degli standard qualitativi indicati all’apposito Protocollo d’intesa stipulato tra il Ministero della Salute e le Regioni di riferimento in data 11 dicembre 2009.

Tra gli indirizzi di governo dell’Istituto è stato rimarcato il rafforzamento della collaborazione sul territorio con gli altri Enti, in particolare i servizi territoriali di sanità pubblica, l’Università degli studi, e la rete degli altri Istituti zooprofilattici italiani.

Alla riunione del Consiglio di Amministrazione hanno partecipato, oltre al direttore generale Arnolfo, i dottori Aldo Grasselli (in rappresentanza del Ministero della Salute), Nicola Ciarallo e Giovanni Presutti (per la Regione Molise), Santino Prosperi e Nicola D’Alterio (per la Regione Abruzzo).

IZS Abruzzo e Molise News – 6 settembre 2012

Leave a Reply
 

Your email address will not be published. Required fields are marked (*)

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

site created by electrisheeps.com - web design & web marketing

Back to Top