Sei in:

Regionalismo differenziato. L’audizione di Boccia: “Chi è contrario è contro la Costituzione. Auspicabile riforma del Titolo V”

“Il Parlamento avrà tutto il tempo per fare audizioni e valutazioni, credo che sia la legge più concordata con forze politiche e parti sociali della storia”. Così il ministro degli Affari Regionali in audizione in commissione per le Questioni regionali. E sul Titolo V sottolinea: “È indubbio che ci potrebbero essere correttivi ma penso non si sia in grado di avviare una procedura di modifica costituzionale”. 

LEGGI TUTTO

site created by electrisheeps.com - web design & web marketing

Back to Top