Sei in:

Regioni. Cambia il regolamento della Conferenza. Ecco le novità per Comitato di Settore Sanità

Oltre al cambio dei vertici delle commissioni le Regioni la settimana scorsa hanno anche approvato Un nuovo regolamento che disciplina il funzionamento della Conferenza. Tra le novità anche nuove indicazioni organizzative del Comitato di settore Regioni-Sanità. IL REGOLAMENTO

Nella seduta straordinaria del 6 maggio la Conferenza delle Regioni e delle Province autonome, ha approvato il nuovo Regolamento, aggiornato anche in base alle decisioni assunte nelle precedenti sedute del 15 e 28 aprile scorsi.

Una delle principali novità è rappresentata dalla possibilità  per Presidenti o assessori delegati di partecipare alle riunioni della Conferenza  anche in videoconferenza. Il nuovo comma 1 dell’articolo 4 prevede infatti che “Le riunioni dell’Assemblea sono convocate dal Presidente. Di norma, esse si svolgono a Roma con cadenza mensile e comunque in occasione degli incontri con il Governo; si tengono, altresì, quando ne facciano richiesta almeno tre Presidenti di Regioni o Province Autonome. E’ ammessa la modalità di partecipazione in videoconferenza, qualora non sia possibile assicurare la presenza”.

Una delle modifiche più rilevanti riguarda la nuova articolazione delle Commissioni, ridefinita dall’articolo 7 del Regolamento. Un’altra novità è rappresentata dall’opportunità (prevista dalla lettera h dell’articolo 3) di poter istituire “specifici gruppi di lavoro politici ristretti per le tematiche che rivestono carattere di natura trasversale rispetto alle materie affidate alle Commissioni”.

10 maggio 2021

 

site created by electrisheeps.com - web design & web marketing

Back to Top