Breaking news

Sei in:

Regioni. Decreto Balduzzi. Mercoledì il parere della Conferenza Unificata

E’ atteso per il prossimo 26 settembre il parere della Conferenza Unificata. Sicure le critiche al metodo e all’invasione di campo sulle prerogative regionali ma nella sostanza si attendono proposte articolate di modifica che il Parlamento potrebbe far sue. E anche Balduzzi.

Per il decreto Balduzzi sarà una settimana importante. Non tanto sul fronte parlamentare che vedrà impegnata la Commissione Affari Sociali della Camera in un tour de force di audizioni (vedi agenda lavori), quanto per l’atteso parere della Conferenza Unificata previsto per mercoledì prossimo.
 
Un parere che, salvo sorprese, in molti scommettono sarà negativo visto quanto sin qui dichiarato dalla maggioranza degli esponenti regionali.
 
Ma c’è anche un’altra possibilità. Alla fine potrebbe anche venir fuori un parere di compromesso che, partendo da una valutazione negativa del metodo (decreto legge) e dello scavalcamento da parte del Governo delle preogative regionali in materia di sanità, si articoli in proposte e richieste di modifica che potrebbero trovare sponda certa in Parlamento ma forse anche da parte di Balduzzi che è il primo a sapere quanto sia importante ricucire lo strappo con le Regioni.
 
Su tale necessità ha infatti insistito in particolare il Pd (a differenza del Pdl che è apparso alquanto sbrigativo0 nei confrotni delle istanze regionali) che sulla linea della ripresa del confronto e tra Governo e Regioni ha basato tutta la sua strategia parlamentare per la conversione in legge del provvedimento.
 
Al momento da parte regionale non trapela nulla. Vedremo mercoledì

quotidianosanita.it – 24 settembre 2012

Leave a Reply
 

Your email address will not be published. Required fields are marked (*)

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

site created by electrisheeps.com - web design & web marketing

Back to Top