Sei in:

Riforma Pa. Decreto manager Asl: approda al Parlamento il testo con le nuove modalità per conferimento degli incarichi di direttore generale, direttore amministrativo, direttore sanitario

Si fa più concreto il cambio di passo nelle nomine dei vertici delle aziende dellla sanità pubblica. Lo schema del decreto legislativo, attuativo dell’art. 11, comma 1, lettera P, della riforma Madia sulla Pa, è stato infatti trasmesso alle Camere per il parere parlamentare.

Un progresso importante per procedere all’effettiva adozione del provvedimento che punta a cambiare per sempre la sanità pubblica in direzione del merito e della trasparenza, nelle nomine delle poltrone. Poche settimane fa era giunto il parere del Consiglio di Stato che pur nel generale apprezzamento del testo e della “ratio” che sottostava al provvedimento, chiedeva un rafforzamento delle misure finalizzate a eliminare l’ingerenza dei partiti e della politica dalle nomine dei vertici delle aziende del Ssn. Con il Dlgs attuativo che è formato di 9 articoli cambieranno le modalità per il conferimento degli incarichi di: direttore generale, direttore amministrativo, direttore sanitario, direttore sociosanitario (ove previsto).

Il Sole 24 Ore sanità – 25 maggio 2016 

Leave a Reply
 

Your email address will not be published. Required fields are marked (*)

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

site created by electrisheeps.com - web design & web marketing

Back to Top