Breaking news

Sei in:

Sanità veneta, equilibrio grazie ai tagli. Il Pd attacca sui passivi di metà aziende. Sistema salvo con il ricorso alla gestione accentrata

Cosa c’è dietro l’equilibrio di gestione del sistema sanitario veneto? «Meno assunzione e meno servizi»: ad affermarlo è il Partito Democratico, approfondendo i numeri contenuti nell’istruttoria di controllo effettuata nel 2017 dal Tavolo ministeriale adempimenti, chiamato a valutare l’andamento dei conti sanitari delle Regioni. Un’accusa che prende le mosse del confronto fra le diverse aziende sanitarie: se metà si è confermata in utile, l’altra metà è risultata in perdita.

Leggi l’articolo del Gazzettino

13 gennaio 2017

site created by electrisheeps.com - web design & web marketing

Back to Top