Breaking news

Sei in:

Scudo penale per i medici: ora si rischia lo stallo. Mentre già si contano le prime denunce contro i sanitari la maggioranza non ha ancora trovato l’accordo sulle nome salva-cause

Le prime denunce di familiari e pazienti colpiti dal Covid stanno già arrivando, ma il promesso scudo penale e * civile per medici e operatori sanitari impegnati negli ultimi mesi nella trincea della guerra ai virus per difenderli da! rischio di finire nel gorgo di pesanti cause in tribunale ancora non c’è. E ora, dopo la retorica degli “eroi in corsia”, la cruda realtà è che questo paracadute per il personale sanitario potrebbe anche non arrivare mai. Nella maggioranza non ci sarebbe infatti l’accordo per il vìa libera allo scudo.

Eppure fallito il primo tentativo nel decreto Cura Italia da parte del Governo – la norma fu ritirata dopo le tante proteste perché lo scudo riguardava anche i manager sanitari – l’occasione potrebbe ora arrivare con il Dl Rilancio di cui da oggi si votano gli emendamenti. Con una norma già scritta in una modifica presente nel pacchetto dei 1200 emendamenti “segnalati”, quelli cioè che hanno qualche speranza di poter ottenere il via libera perché è su questi che si concentrerà oggi il lavoro della commissione Bilancio della Camera.

Leggi tutto l’articolo del  SOLE 24 ORE_SCUDO PENALE PER I MEDICI ORA SI RISCHIA LO STALLO

site created by electrisheeps.com - web design & web marketing

Back to Top