Breaking news

Sei in:

Sicurezza alimentare, sanità animale e farmaci veterinari: ecco l’attività nei primi 100 giorni del ministro Balduzzi

1a1a13_ministerosaluteIl ministro Renato Balduzzi ha pubblicato le attività svolte nei primi cento giorni di governo, tra il 16 novembre scorso quindi e il 29 febbraio. Un apposito capitolo del dettagliato rendiconto è dedicato alle iniziative assunte i tema di sanità animale, anagrafi zootecniche, farmaci e dispositivi veterinari, farmacosorveglianza e benessere animale. Il resoconto elenca tutti i provvedimenti assunti e i progetti e le iniziative in corso di realizzazione in tutti gli ambiti di competenza ministeriale: programmazione e risorse umane, prevenzione, tutela della salute e ricerca sanitaria, farmaci e dispositivi medici,  igiene e sicurezza alimentare, sanità animale, rapporti internazionali, sistema informativo e comunicazione istituzionale. Leggi il rapporto completo

In ambito di sanità animale in particolare si menzionano la predisposizione di uno schema di Ordinanza ministeriale urgente per prevenire la diffusione della rabbia nelle regioni del Nord Est Italia attraverso la vaccinazione delle volpi e degli animali domestici sensibili e lo schema di ordinanza ministeriale urgente recante “Misure straordinarie di polizia veterinaria in materia di tubercolosi, brucellosi bovina e bufalina, brucellosi ovicaprina, leucosi in Calabria, Campania, Puglia e Sicilia al fine di conseguirne l’eradicazione”.

Sono state elaborate linea guida per l’uso corretto del farmaco veterinario, sull’antibioticoresistenza medicinali veterinari – manuale di biosicurezza e uso corretto antibiotici in zootecnia; su farmacosorveglianza e check list di controllo; sulla redazione degli stampati dei medicinali veterinari.

In materia di benessere animale è stata progettato e diramato un nuovo programma di controllo territoriale, comunicato anche alla Commissione Europea, e condiviso con le Regioni per assicurare l’attuazione , in quanto ad adeguamento delle strutture con conversione delle gabbie razionali in gabbie modificate, Direttiva 1999/74/CE in materia di protezione delle galline ovaiole allevate in batteria, recepita con il D.lgvo 267/2003. E’ stato redatto inoltre uno schema di decreto attuativo in materia “norme minime per la protezione dei polli allevati per la produzione di carne” attualmente trasmesso alla Conferenza permanente per i rapporti tra lo Stato, le Regioni e le Province Autonome di Trento e Bolzano che dovrà adottarlo d’intesa con il Ministero come previsto dal D.Lgs 27 settembre 2010 n. 181, di recepimento della Direttiva comunitaria 2007/43/CE. Lo schema di decreto attuativo, stabilisce i criteri, le modalità e le procedure previste per aumentare la densità di allevamento degli animali.

È stato predisposta una nuova ordinanza “Norme sul divieto di utilizzo e di detenzione di esche o di bocconi avvelenati” firmata dal Ministro della salute in data 10 febbraio 2012 che è attualmente alla Corte dei Conti per la registrazione.

In arrivo un Accordo tra Governo e Regioni sui “Criteri per il funzionamento ed il miglioramento delle attività di controllo da parte delle autorità competenti in materia di sicurezza alimentare”, discusso dal Gruppo tecnico sanità veterinaria e sicurezza alimentare a fine febbraio, nell’ambito del coordinamento tecnico della Commissione salute delle Regioni e Pa, con l’approvazione delle modifiche definitive. Sarà oggetto di approvazione finale nell’ambito della prossima riunione che si terrà al termine del mese di marzo

E’ stato inoltre pubblicato il piano nazionale sull’alimentazione animale per il triennio 2012-2014 (controlli ufficiali mangimi)

a cura di C.Fo – 8 marzo 2012 – riproduzione riservata

Leave a Reply
 

Your email address will not be published. Required fields are marked (*)

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

site created by electrisheeps.com - web design & web marketing

Back to Top