Sei in:

Sindacato veterinari del Veneto: “dopo la Blue tongue ora l’epidemia di influenza aviaria. Servono investimenti adeguati”

Dopo la Blue tongue ora l’epidemia di influenza aviaria ad alta patogenicità ha investito il Veneto. Mentre le emergenze in sanità veterinaria pubblica si susseguono i servizi veterinari delle Ulss e la struttura regionale competente, impegnati in prima linea nelle azioni di contrasto, scontano organici sottodimensionati e penalizzazioni, spingendo il sindacato dei veterinari pubblici del Veneto a chiedere alla Regione investimenti adeguati….

Continua a leggere su Nord Est sanità

22 febbraio 2017

site created by electrisheeps.com - web design & web marketing

Back to Top