Breaking news

Sei in:

Sisac, al via le trattative. Specialistica ambulatoriale, Fespa: più integrazione, attenzione alla veterinaria, no a tavoli separati

contratti pubblici--258x258Aperto ufficialmente il tavolo di trattativa presso la Sisac per il rinnovo delle convenzioni di medici di medicina generale, pediatri di libera scelta e specialisti ambulatoriali convenzionati. Un confronto che si annuncia duro e denso di contrasti. Per Fespa (Federazione specialistica ambulatoriale) erano presenti alla riunone Cosimo Trovato e Mauro Gnaccarini. Alla fine dell’incontro Trovato ha  fortemente criticato la richiesta di tavoli separati, quindi, entrando nel merito del documento presentato dalla Sisac, ma anche dell’Atto di Indirizzo che lo ispira, ha sottolineato «la necessità di rivedere l’impostazione fin qui seguita rispetto al settore», chiedendo che «si definisca un serio percorso di integrazione con gli specialisti ambulatoriali». «Se non si mettono in rete i professionisti del territorio – continua – difficilmente avremo una vera continuità dell’assistenza. Per fare tutto ciò è importante, quindi, avere una forte cornice nazionale, chiudendo l’era del caos regionalista».

«Rispetto alla precedente Convenzione – aggiunge Trovato – è da colmare anche il vuoto relativo al ruolo ai veterinari. Un settore di professionisti che deve poter uscire dall’indeterminatezza contrattuale». «Penso, infine – conclude – che la questione posta oggi sui diritti sindacali per i mmg sia di enorme gravità. Auspichiamo che si intervenga in modo risolutorio, garantendoli in tutte le Asl italiane».

Leggi anche Acn Medicina convenzionata. Al via le trattative. I commenti dei Sindacati dopo la prima riunione

14 aprile 2014 

Leave a Reply
 

Your email address will not be published. Required fields are marked (*)

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

site created by electrisheeps.com - web design & web marketing

Back to Top