Breaking news

Sei in:

Mucche “silenziose”, basta campanacci rumorosi: zittiti dal Gps

A inventare il congegno due studenti di Bolzano: un sms avverte se l’animale scappa e un meccanismo mette a tacere la chiassosa campana

BOLZANO – Sembra un classico campanaccio per mucche ma in realtà è uno strumento high-tech: un ricevitore Gps, infatti, segnala all’allevatore la posizione delle vacche, inviando sms se l’animale si allontana dal pascolo e non solo, riesce anche a “zittire” i campanacci.

Ad inventarlo sono stati due studenti dell’istituto tecnico Galileo Galilei di Bolzano, Martin Monsorno e Patrick Anderlan. Se poi la mucca si avvicina alle zone abitate, scatta un meccanismo che mette il “silenziatore” al campanaccio, riducendo così le lamentele per il rumore.

Gazzettino – 26 luglio 2012

Leave a Reply
 

Your email address will not be published. Required fields are marked (*)

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

site created by electrisheeps.com - web design & web marketing

Back to Top