Breaking news

Sei in:

Sos Veneto al ministero della Salute: «Mancano 1300 medici e chirurghi». Mantoan: «La ricognizione negli ospedali documenta gravi carenze di personale»

Il sospetto è diventato certezza e a sancire la criticità della situazione – ora all’attenzione del ministero della Salute – non è qualche arruffapopolo a caccia di facili consensi ma dal direttore generale della Sanità del Veneto, Domenico Mantoan. Interpellato circa la crescente scarsità di camici bianchi dal segretario del sindacato dei medici Cimo, Giovanni Leoni, il top manager dell’amministrazione Zaia replica con franchezza disarmante: «La difficoltà di reperire personale medico nei presidi ospedalieri è stata ripetutamente segnalata ai nostri uffici e abbiamo più volte espresso agli enti competenti l’assoluta necessità di procedere a una corretta e puntuale programmazione delle risorse umane, coerente con le esigenze erogative, con i livelli essenziali di assistenza e con le scelte programmatorie regionali e nazionali»

Continua a leggere l’articolo di Filippo Tosatto sul Mattino di Padova “Mancano 1300 medici e chirurghi”

site created by electrisheeps.com - web design & web marketing

Back to Top