Breaking news

Sei in:

Stato Regioni: 13 intese su sanità in discussione il 16

Spuntano 85 milioni per gli ex policlinici universitari. E’ quanto prevede una delle intese in discussione nella Conferenza del 16 dicembre.

In tutto sono 13 le ipotesi di intesa, accordo o parere all’esame del Governo e delle Regioni in materia sanitaria. Anche se al centro del confronto dovrebbe esserci il nodo del federalismo fiscale e dei costi standard.

In attesa di conoscere l’esito del voto di fiducia di oggi, anticipiamo l’ordine del giorno della prossima Conferenza Stato Regioni che al momento resta fissata per il 16 dicembre e che dovrebbe avere il suo fulcro nell’esame del decreto su fiscalità regionale e costi standard, rinviato ormai da settimane.

Ma, nel clima concitato di questi giorni, sono molti i provvedimenti di interesse sanitario inseriti nell’o.d.g. di giovedì prossimo. Si va dalle “Linee di indirizzo per la ristorazione ospedaliera e assistenziale”, al “Programma annuale per l’autosufficienza nazionale del sangue e dei suoi prodotti per l’anno 2010” (quasi fuori tempo massimo), al riconoscimento di due Irccs (il “Rizzoli” di Bologna e il “Bonino-Pulejo” di Messina.), al via libera per alcuni “piccoli” fondi vincolati di varia natura: 85,201 milioni di euro alle Regioni ospitanti ex policlinici universitari a gestione diretta; 374.936 euro le Province di Trento e Bolzano su programmi di homecare; fondi per le Regioni su prevenzione Aids (Fsn 2009); fondi dei progetti obiettivo per Piemonte e Lazio

Ecco i 13 “file” sanità all’esame della Stato Regioni del 16 dicembre

1. Accordo tra il Governo, le Regioni e le Province autonome di Trento e Bolzano sulla disciplina concorsuale per il personale addetto alla ricerca degli Istituti Zooprofilattici Sperimentali.

2. Accordo sullo schema di decreto del Ministro della salute recante: “Programma annuale per l’autosufficienza nazionale del sangue e dei suoi prodotti per l’anno 2010”.

3. Accordo tra il Governo, le Regioni e le Province autonome di Trento e Bolzano sui requisiti minimo organizzativi minimi, strutturali e tecnologici delle attività sanitarie dei servizi trasfusionali e delle unità di raccolta e sul modello per le visite di verifica.

4. Intesa sulla proposta del Ministro della salute di deliberazione del CIPE per l’assegnazione alla regione Piemonte di risorse vincolate, ai sensi dell’articolo 1, comma 34, della legge 23 dicembre 1996, n. 662, alla realizzazione degli obiettivi di carattere prioritario e di rilievo nazionale del Piano Sanitario Nazionale 2006-2008 ed accantonate con deliberazione 8 maggio 2009, n. 25 del CIPE per il finanziamento di un progetto interregionale per la riedizione dell’indagine multiscopo “Condizioni di salute e ricorso ai servizi sanitari – 2010”.

5. Intesa tra il Governo, le Regioni e le Province autonome di Trento e Bolzano concernente linee di indirizzo nazionale per la ristorazione ospedaliera e assistenziale.

6. Parere sullo schema di “Bando per l’assegnazione alle Regioni e Province autonome di Trento e di Bolzano di complessivi Euro 374.936,00 finalizzati alla realizzazione di tre progetti relativi a programmi di informazione per gli operatori sanitari e/o campagne di educazione sanitaria aventi ad oggetto la “Messa a disposizione, installazione, utilizzo, manutenzione e monitoraggio dei dispositivi medici per uso domiciliare (home care) e/o personale (self-care)”.

7. Intesa sullo schema di decreto del Ministro della salute, di concerto con il Ministro dell’economia e delle finanze concernente l’assegnazione di ulteriori 85,201 milioni di euro alle Regioni ospitanti ex policlinici universitari a gestione diretta di diritto pubblico ai sensi del decreto 16 novembre 2005.

8. Intesa sulla proposta del Ministro della salute di deliberazione CIPE di assegnazione alle Regioni della quota destinata al finanziamento di interventi per la prevenzione e la lotta all’Aids a valere sul Fondo sanitario nazionale 2009.

9. Intesa tra il Governo, le Regioni e le Province autonome di Trento e Bolzano sulla proposta del Ministero della salute concernente il “Piano Nazionale Integrato dei controlli (PNI) 2011-2014”.

10. Parere sulla richiesta di conferma del riconoscimento del carattere scientifico dell’IRCCS “Istituto Ortopedico Rizzoli” di Bologna.

11. Parere sulla richiesta di conferma del riconoscimento del carattere scientifico dell’IRCCS Neurolesi “Bonino – Pulejo” di Messina.

12. Acquisizione della designazione di un componente e del relativo supplente in seno alla Commissione interministeriale di valutazione in materia di biotecnologie di cui all’articolo 14 del decreto legislativo 12 aprile 2001, n. 206.

13. Deliberazione sulla proposta del Ministro della salute di assegnazione alla Regione Lazio delle risorse vincolate ai sensi dell’articolo 1, comma 34, della legge 23 dicembre 1996, n. 662 per la realizzazione degli obiettivi di carattere prioritario e di rilievo nazionale del piano Sanitario Nazionale 2003-2005, individuati con l’accordo Stato – Regioni del 24 luglio 2003. Anno 2005.

Quotidianosanita.it

14 dicembre 2010

Leave a Reply
 

Your email address will not be published. Required fields are marked (*)

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

site created by electrisheeps.com - web design & web marketing

Back to Top