Breaking news

Sei in:

Suinicoltura in crisi: arriva un aiuto da Bruxelles

Sono scattati gli aiuti allo stoccaggio per periodi di 90, 120 o 150 giorni

Crisi dei suini, l’Unione europea prova a dare una scossa al mercato. Sono infatti scattati gli aiuti allo stoccaggio per periodi di 90, 120 o 150 giorni. L’obiettivo è favorire l’acquisto degli animali da parte dei centri di raccolta (macelli e altre realtà) e al tempo stesso diminuire la quantità di prodotto libero circolante sul mercato.

Quattro anni fa, quando venne varato l’ultimo aiuto all’ammasso, per la Lombardia furono stanziati circa 5 milioni di euro. Per adesso è impossibile sapere quante domande saranno accettate, perché tutto viene deciso a Bruxelles è c’è da battere la concorrenza di Francia e Germania, paesi che hanno spinto molto per questo provvedimento. Due volte alla settimana le richieste presentate in Lombardia vengono spedite alla Ue.

La speranza della Commissione europea è che togliendo prodotto dal mercato le quotazioni delle carni suine diano cenni di ripresa. Il provvedimento è scattato il primo di febbraio e, giovedì 3 febbraio, alla borsa merci di Mantova (una delle piazze di riferimento insieme a Milano) si è raggiunto 1,275 euro, pari a 3 centesimi in più rispetto la seduta precedente, ma ancora molto al di sotto la soglia di sopravvivenza.

Gli allevamenti sono al limite – afferma la Coldiretti Lombardia – e quelli che resistono camminano sul filo del rasoio perché da una parte cercano di non svendere i suini in attesa che il mercato si riprenda, ma dall’altra hanno costi sempre più pesanti, considerato il boom delle quotazioni del mais che hanno raggiunto i 24 euro al quintale contro i 15 euro dell’inizio dell’anno scorso (un aumento di quasi il 40 per cento).

L’unità di crisi appena creata dalla Coldiretti sta studiando diverse strade per salvare le aziende: accordi di sospensione delle rate bancarie per un anno per gli allevamenti che si sono indebitati per portare avanti l’attività, produzione di maiali leggeri, concentrazione dell’offerta tramite associazioni di imprese

8 febbraio 2011 – Newsfood.com+WebTv

Leave a Reply
 

Your email address will not be published. Required fields are marked (*)

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

site created by electrisheeps.com - web design & web marketing

Back to Top