Breaking news

Sei in:

Termoli. Sospesi lavoro 30 impiegati, medici, veterinari, infermieri Asl

Impiegati, medici, veterinari e infermieri dell’Asrem accusati di assenteismo: timbravano i cartellini senza esercitare l’attività

TERMOLI. Trenta dipendenti dell’Asrem di Termoli sono stati sospesi dal lavoro su ordine del procuratore capo della Repubblica di Larino, Ludovico Vaccaro. «Hanno avuto comportamenti che danneggiavano i cittadini», ha spiegato il magistrato. Impiegati, medici, veterinari e infermieri sono stati filmati per mesi. «Avevano raggiunto un accordo fra loro finalizzato alla truffa. Timbravano il cartellino a vicenda. In 30 hanno ricevuto una notifica di interdizione dai pubblici uffici», spiega il capitano dei Nas, Antonio Forciniti. Le indagini proseguono per accertare altri presunti illeciti o altre persone coinvolte nella vicenda.(p.c.)

Il Centro – 13 ottobre 2012

Leave a Reply
 

Your email address will not be published. Required fields are marked (*)

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

site created by electrisheeps.com - web design & web marketing

Back to Top