Breaking news

Sei in:

Trasmissione controlli condizionalità. Regione incarica Unità di progetto veterinaria della stipula della convenzione con Avepa

1a1a1_0aaaaaaaaavet_bestiameCon delibera numero 1702 del 7 agosto, pubblicato sul Bur il 4 settembre, la giunta regionale ha incaricato il Dirigente regionale dell’Unità di progetto veterinaria della stipula di una convenzione operativa con Avepa, per la definizione delle modalità di effettuazione e di trasmissione dei controlli relativi alla condizionalità effettuati dai servizi veterinari delle Ulss. La normativa nazionale che recepisce le direttive e i regolamenti comunitari attribuisce infatti alle Ulss la competenza sul controllo. Inoltre il regolamento (CE) n. 1122/2009, sulle modalità di applicazione della condizionalità, della modulazione e del sistema integrato di gestione e controllo, prevede che i Servizi veterinari delle Ulss siano responsabili dello svolgimento dei controlli volti ad accertare il rispetto dei requisiti.

A questo proposito la Conferenza permanente per i rapporti Stato-Regioni nella seduta del 10 maggio 2012 ha approvato il protocollo di intesa tra Ministero delle Politiche agricole, Ministero della Salute, Regioni e Agea per favorire le procedure di trasmissione al Mipaaf e all’Agea degli esiti dei controlli effettuati dai Servizi veterinari. Per quanto riguarda la Regione Veneto, è individuata nell’Unità di progetto veterinaria il soggetto interlocutore dell’Avepa per l’attività di coordinamento dei Servizi veterinari delle Ulss ai fini dell’attuazione in ambito regionali del protocollo d’intesa siglato a maggio.

E’ stato predisposto uno schema di convenzione operativa “per l’effettuazione dei controlli nel campo della salute, sanità e benessere degli animali nelle aziende agricole aderenti al regime di pagamento unico – ai sensi del Reg. (CE) 73/2009, alle misure previste dai programmi di sviluppo rurale ai sensi del Reg (CE) 1698/2005, nonché a quelle che si avvalgono degli aiuti previsti nel settore vitivinicolo dal Reg.(CE) n. 1234/2007”. Lo schema di convenzione, Allegato A al presente provvedimento, ne costituisce parte integrante e sostanziale.

Al fine di dare efficacia all’accordo è demandata al Dirigente responsabile dell’Unità di progetto veterinaria la sottoscrizione della convezione operativa (Allegato A), con l’Avepa, nonché all’adozione ed esecuzione di tutti gli atti necessari a consentire lo svolgimento dell’attività richiamata nella convenzione medesima.

1702_AllegatoA_242155.pdf

a cura ufficio stampa Sivemp Veneto – 7 settembre 2012

Leave a Reply
 

Your email address will not be published. Required fields are marked (*)

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

site created by electrisheeps.com - web design & web marketing

Back to Top