Breaking news

Sei in:

Treviso. Allevamento al Tar. Guerra per spazi e gabbie galline

Il sindaco di Godega emette un’ordinanza dopo l’ispezione dei veterinari dell’Ulss perchè vengano adeguato l’allevamento e previsti spazi adeguati per le gabbie delle galline.

Nei mesi scorsi i veterinari hanno eseguito degli accertamenti in un allevamento di via San Marco a Bibano, dove già in passato si erano verificati dei disagi per i residenti, a causa la proliferazione di mosche che d’estate invadevano il paese. Per prevenire anche questa problematica è stato effettuato nelle scorse settimane un sopralluogo dell’Ulss a cui è seguita l’ordinanza del Comune di Godega.

Entro il 30 giugno deve essere completato il ciclo produttivo all’interno dell’allevamento, dove si trovano decine di migliaia di galline. Inizialmente la società che gestisce il sito aveva fatto ricorso al Tar contro il Comune. Venerdì dove svolgersi la prima udienza di fronte ai giudici del tribunale amministrativo. Pochi giorni prima però la ditta ha rinunciato ad appellarsi ai magistrati, ancora prima che venisse aperto il fascicolo. Con ogni probabilità saranno quindi eseguite le prescrizioni stabilite dal servizio veterinario dell’Ulss e dal Comune. «Con la precedente proprietà non era possibile avere un dialogo» spiega il sindaco Alessandro Bonet.

La Tribuna di Treviso – 25 marzo 2013

Leave a Reply
 

Your email address will not be published. Required fields are marked (*)

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

site created by electrisheeps.com - web design & web marketing

Back to Top