Breaking news

Sei in:

Treviso. Vitellone scappa fra campi, abbattuto dopo due ore

Due ore di corrida ieri mattina per le strade di Trevignano fino a quando il vitellone del peso di mezza tonnellata è stato abbattuto con un colpo di fucile perché era troppo imbizzarito per cercare di prenderlo vivo.

Sono stati minuti di paura ieri mattina tra gli automobilisti che percorrevano la provinciale che da Trevignano porta a Sala d’Istrana. Si sono visti spuntare in mezzo alla strada e correre di qua e di là un vitellone di mezza tonnellata. Rischiava di finire addosso a qualche macchina, di provocare qualche incidente e i centralini delle forze dell’ordine e di soccorso sono stati intasati di telefonate che avvertivano di questa bestia che correva per la strada. Erano le 9 del mattino. La prima telefonata è partita da un autmobilista, che stava percorrendo la provinciale e si è visto improvvisamente spuntare davanti al muso della macchina il bovino. I carabinieri di Montebelluna hanno allertato la polizia locale di Trevignano e a quel punto è cominciata la caccia al vitellone. Nella zona sono confluiti gli agenti della polizia locale di Trevignano, i loro colleghi di Istrana, le guardie provinciali, i veterinari dell’Usl 8, i carabinieri di Istrana. Hanno cominciato a cercare il vitellone che si era nel frattempo allontanato dalla strada e si era dileguato in mezzo ai campi. Ma c’era sempre il rischio che rispuntasse e provocasse qualche incidente. Alla fine il vitellone è stato individuato in un campo di granturco e circondato. Impossibile avvicinarsi, era troppo imbizzarito e rischiava di mettersi a caricare come un vero e proprio toro. A quel punto è stato deciso di abbatterlo e alle 11, due ore dopo che era scappato, un colpo di fucile ha messo fine alla sua fuga. Era arrivato su un camion dalla Francia, destinazione la stalla di S.B., nella campagna di Trevignano. Ma quando è stato scaricato dal camion il bovino, probabilmente spaventato, è sfuggito al controllo e, anzichè finire in stalla, si è messo a correre tra strade e campi.

La Tribuna di Treviso – 7 settembre 2012

Leave a Reply
 

Your email address will not be published. Required fields are marked (*)

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

site created by electrisheeps.com - web design & web marketing

Back to Top