Breaking news

Sei in:

Usl 8, Simoni licenzia Po’ e Bianchin. Arrivano Antoniol Gallo

Fuori Mario Po’ e Gian Luigi Bianchin dopo dieci anni di onorato servizio nella direzione dell’Usl 8, dentro Luigi Antoniol e Francesco Gallo, confermata Paola Corziali. Il nuovo direttore generale Bortolo Simoni ha sciolto le riserve e nominato la sua squadra.

Un piccolo terremoto nella sede amministrativa di Asolo, non del tutto inatteso. Simoni licenzia Mario Po’, da dieci anni direttore amministrativo dell’Usl 8, e Gian Luigi Bianchin, primario del Servizio di Psichiatria chiamato nel 2002 dall’allora dg Gino Redigolo a governare i servizi sociali. Entrambi sono stati poi confermati da Renato Mason, ora sostituito da Simoni. Resta al suo posto, nel ruolo di direttore sanitario, la montebellunese Paola Corziali. «Desidero ringraziare i due direttori uscenti, Po’ e Bianchin», dichiara Bortolo Simoni, «Grazie per l’attività prestata e per la grande professionalità dimostrata nell’esercizio delle loro funzioni». Per i prossimi tre anni ha preferito rivedere la squadra e inserirvi Luigi Antoniol nel ruolo di direttore amministrativo e Francesco Gallo in quello di direttore dei servizi sociali e della funzione territoriale. Il primo entrerà in servizio il 5 febbraio. Per il secondo, bisognerà attendere il placet della conferenza dei sindaci dell’Usl 8, come prevede la normativa in vigore. Resteranno in carica per tre anni. Paola Corziali, 56 anni, di Montebelluna, sposata e madre di due figli, è direttore sanitario dell’Usl 8 dal 4 febbraio 2008. Laurea in Medicina e Chirurgia a Padova, è specializzata in igiene e medicina preventiva e in tisiologia e malattie dell’apparato respiratorio. Prima di arrivare ad Asolo, è stata direttore sanitario dell’Usl 9 di Treviso. Luigi Antoniol, 50 anni, abita a Silea ed è padre di due figli. Arriva dall’Usl 9 di Treviso dove ricopre l’incarico di direttore dei servizi amministrativi generali e degli affari generali e legali.Laureato in Giurisprudenza a Trieste, ha lavorato in diverse aziende pubbliche tra cui le Usl di Pieve di Soligo, Bassano del Grappa e della stessa Asolo. Francesco Gallo, trevigiano di 59 anni, padre di due figli, si è laureato in Psicologia a Padova. Proviene dall’Usl 7 di Pieve di Soligo, dove ricopriva l’incarico di direttore dell’unità operativa infanzia, adolescenza e famiglia.

La Tribuna di Treviso – 31 gennaio 2013

Leave a Reply
 

Your email address will not be published. Required fields are marked (*)

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

site created by electrisheeps.com - web design & web marketing

Back to Top