Breaking news

Sei in:

Vaccinazioni antirabbiche, flussi informatici sostituiscono il cartaceo

Nota del Dirigente del Servizio igiene nutrizione acque e specie animali della Regione Veneto, Michele Brichese, agli ordini veterinari provinciali e ai servizi veterinari regionali che dà la possibilità ai veterinari liberi professionisti accreditati per l’accesso alla banca Dati regionale dell’Anagrafe canina di registrare anche gli interventi di vaccinazione attraverso la specifica funzione di ACWEB.

La vaccinazione può essere registrata per qualsiasi cane già iscritto nell’anagrafe canina della Regione Veneto, anche non microchippato dal veterinario libero professionista che la effettua e l’informazione diviene automaticamente accessibile a tutti gli utenti della Banca Dati Regionale dell’Anagrafe Canina (BAC), compresi i Servizi Veterinari delle Asl e la Regione. Visto che l’avvenuta vaccinazione in questo modo è già disponibile in Bac la copia del relativo Modello 12 non deve più essere inviata al Servizio Veterinario. “In tal modo il flusso informatico si sostituisce a quello cartaceo” scrive Brichese. La copia cartacea del modello 12 andrà come di consueto consegnata al proprietario del cane.

a cura di Sivemp Veneto – riproduzione riservata

24 maggio 2011

Leave a Reply
 

Your email address will not be published. Required fields are marked (*)

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

site created by electrisheeps.com - web design & web marketing

Back to Top