Breaking news

Sei in:

Vaiolo scimmie, 881 casi in Italia: +25 rispetto all’ultima rilevazione. La Lombardia è la regione più colpita (354 contagi). Nessun caso di Monkeypox in Basilicata, Calabria, Molise, Umbria e Valle d’Aosta

Salgono a 881 i casi di vaiolo delle scimmie in Italia, 25 in più rispetto all’ultima rilevazione dell’11 ottobre, una variazione superiore rispetto a quella registrata negli ultimi bollettini. E’ quanto emerge dal sistema di sorveglianza del ministero della Salute con Regioni e Province autonome, nel report aggiornato a oggi. I casi collegati a viaggi all’estero sono 243 (+5).

L’età mediana dei pazienti è sempre 37 anni (con un range che va dai 14 ai 71 anni); 869 sono uomini (riguardano maschi tutti i casi aggiuntivi rispetto al rapporto precedente) e 12 donne. La regione con più casi rimane la Lombardia (354, +4), seguita ancora da Lazio (152, +1) ed Emilia Romagna (88, +3).

site created by electrisheeps.com - web design & web marketing

Back to Top