Breaking news

Sei in:

Veneto. Avepa, allarme antrace e lettera con minacce

 Una busta contenente una polvere grigiastra che poteva far sospettare la presenza di antrace e un messaggio minaccioso è stata recapitata ieri nella sede di Belluno dell’Agenzia veneta per i pagamenti in agricoltura Avepa. La busta non riportava mittente.

I vigili del fuoco sono intervenuti per sequestrare la sostanza e mettere in sicurezza le persone venute in contatto con essa – due dipendenti dell’Avepa e due carabinieri, ai quali la busta era stata consegnata aperta – in attesa di conoscere la reale natura e provenienza della polvere.

In contemporanea, altri due plichi simili sono stati trovati nella cassetta postale dell’abitazione privata del responsabile dell’ufficio bellunese di Avepa. Gli investigatori tendono comunque a escludere la pericolosità della sostanza grigiastra e attribuiscono il gesto a un cittadino particolarmente irritato per un presunto disservizio dell’Agenzia.

Corriere del Veneto – 12 marzo 2013

Leave a Reply
 

Your email address will not be published. Required fields are marked (*)

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

site created by electrisheeps.com - web design & web marketing

Back to Top