Breaking news

Sei in:

Veneto: Zaia, domani Pssr in Consiglio, no ad emendamenti peggiorativi

«Sono convinto che il piano uscirà con i tempi canonici: se ne è discusso molto. Se c’è qualcuno che ha qualcosa di migliorativo da proporre, ben venga. Non ho notizia di emendamenti tesi a bloccare la riforma»

Domani il Consiglio regionale del Veneto comincerà ad esaminare la proposta di nuovo piano socio-sanitario del Veneto presentata dalla Giunta e poi aprovata dalla V commissione. Il governatore Luca Zaia si augura che sia approvata nei tempi più celeri e sotto il segno della razionalizzazione della spesa in modo da promuovere le vere eccellenze. «Questo è un momento storico per il Consiglio perchè dopo 18 anni discutiamo di un programma per il futuro della sanità. Spero e sono fiducioso che tutti i consiglieri regionali individuino il punto chiave che è quello di dare servizi di qualità. Se c’è qualcuno che ha qualcosa di migliorativo da proporre, ben venga», ha detto Zaia, specificando che non ha informazione di eventuali miglioramenti tesi a bloccare la riforma. «Sono convinto che il piano uscirà con i tempi canonici. Del resto se ne è discusso molto». E quanto alle risorse, il presidente ha assicurato che ci sono.

«Io,d’altra parte, non mi sento il commissario liquidatore della Regione del Veneto. Noi facciamo il piano per farlo seriamente, per investire nella sanità, per fare ospedali. Per il futuro io auspico che si investa di meno in cemento e di più in tecnologie».

Asca – 12 giugno 2012

Leave a Reply
 

Your email address will not be published. Required fields are marked (*)

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

site created by electrisheeps.com - web design & web marketing

Back to Top