Breaking news

Sei in:

Veneto: Zaia, guida Michelin conferma eccellenza ristorazione

Tutti i ristoranti veneti gia’ segnalati nell’edizione dello scorso anno della Guida Michelin hanno mantenuto quest’anno le “stelle” assegnate, ma ci sono anche nuove entrate. Un dato che ha portato il presidente della Regione, Luca Zaia, a esprimere la sua soddisfazione per questo prestigioso risultato che “conferma la tradizione di eccellenza del Veneto nella ristorazione”.

La 58esima edizione della Guida Michelin e’ stata presentata oggi a Milano e porta i ristoranti segnalati sul territorio nazionale a 307 rispetto ai 276 dell’anno scorso, con una crescita superiore all’11%. “I gestori e i cuochi dei nostri ristoranti – aggiunge Zaia – sono anche i custodi dell’identita’ di un territorio e svolgono un importante ruolo di valorizzazione dei prodotti agroalimentari, di cui il Veneto va orgogliosamente fiero”. Zaia, complimentandosi calorosamente con tutti i ristoranti che hanno confermato le stelle assegnate dalla Guida Michelin e in particolare “Le Calandre” a Rubano (Padova), si congratula anche con le nuove entrate: “Venissa” di Mazzorbo (Venezia), “El coq” di Marano Vicentino (Vicenza), “Lazzaro 1915” dell’Albergo Trieste di Pontelongo (Padova) e “La Corte” dell’Hotel Villa Abbazia di Follina (Treviso), oltre al ristorante “Antica Osteria Cera” a Campagna Lupia (Venezia) che nell’edizione di quest’anno della Guida passa da una a due stelle.

Agi – 15 novembre 2012

Leave a Reply
 

Your email address will not be published. Required fields are marked (*)

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

site created by electrisheeps.com - web design & web marketing

Back to Top