Breaking news

Sei in:

Verona. Timbravano cartellino e poi uscivano. Denunciati sette dipendenti pubblici

Alla Comunità montana della Lessinia gli indagati strisciavano il badge in entrata e poi si assentavano dagli uffici in orario di servizio

VERONA – Sette dipendenti pubblici sono stati denunciati dai carabinieri della Compagnia di Verona dopo aver accertato che gli indagati erano fuori ufficio nonostante avessero timbrato il cartellino che ‘testimoniava’ la loro presenza al lavoro. I dipendenti della Comunità montana della Lessinia avrebbero, «in concorso tra loro, con più azioni esecutive di un medesimo disegno criminoso e con artifici e raggiri, indotto in errore l’amministrazione di appartenenza, procurandosi un ingiusto profitto in danno del citato ente». A seguito delle indagini condotte dai carabinieri e durate alcuni mesi, il giudice per le indagini preliminari del tribunale scaligero ha un emesso decreto di giudizio immediato nei confronti dei sette assenteisti che dovranno rispondere di truffa aggravata e continuata in concorso per aver omesso di strisciare il badge quando uscivano, in orario di servizio, dall’ufficio, fingendo così di essere presenti e percependo regolare retribuzione. (Ansa)

27 giugno 2013 

Leave a Reply
 

Your email address will not be published. Required fields are marked (*)

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

site created by electrisheeps.com - web design & web marketing

Back to Top