Breaking news

Sei in:

Vespa velutina. L’allarme dell’assessore ligure Mai: in alcune regioni italiane i calabroni asiatici sono aumentati del 30% in un anno

Vespa velutina è il nome scientifico di quell’insetto noto anche come calabrone asiatico e che, arrivato accidentalmente anche in Italia, sta provocando seri danni all’agricoltura. Di quella che è ormai una vera e propria emergenza ha parlato ieri l’assessore ligure all’Agricoltura, Stefano Mai, fornendo numeri choc: «Nel 2017 sono stati distrutti 470 nidi di vespa velutina, un migliaio nel 2018 e il fenomeno è in forte espansione. Stimiamo una crescita annuale di circa il 30%». A pagare le conseguenze dirette sono le più piccole api, indifese di fronte all’invasore orientale che attacca direttamente nelle arnie, ma anche il più comune calabrone. Da Savona a Cuneo, arrivando alla Spezia, ma senza per ora interessare Genova, l’allarme è ormai più che concreto.

La Stampa

site created by electrisheeps.com - web design & web marketing

Back to Top