Breaking news

Sei in:

Veterinari sotto accusa. Animali: Aidaa invia a Lorenzin dossier su malasanità, mille segnalazioni l’anno

“Mille casi di segnalazioni di malasanità veterinaria arrivate allo sportello del tribunale degli animali di AIDAA da inizio anno ad oggi, ed ogni volta che si interpellano gli ordini professionali provinciali questi o tacciono o assolvono l’operato dei veterinari italiani.

Da qui la decisione del presidente di AIDAA Lorenzo Croce di inviare al ministro della salute Beatrice Lorenzin una lettera con la quale si denuncia una situazione di “omertà professionale” da parte degli ordini dei veterinari italiani a fronte delle centinaia di segnalazioni che provengono da persone che sono vittime di malasanità veterinaria. Allegato alla lettera Croce insieme alla richiesta di incontro invia al ministro Lorenzin ed ai funzionari del ministero anche una piccola parte del dossier (di cui si allega copia) con i casi piu eclatanti riferiti ai primi mesi del 2013 fino ad agosto di quest’anno. Da segnalare che la maggior parte delle segnalazioni arriva dalle regioni del centro nord Italia”. Lo comunica Aidaa in una nota.

“Basta leggere queste poche pagine per renderci conto di quanto sia purtroppo diffuso il fenomeno della malasanità veterinaria in Italia- ci dice Lorenzo Croce presidente di AIDAA- ovviamente noi non mettiamo in discussione la capacità e l’alta professionalità della maggior parte dei veterinari, ma ci preme denunciare che a fianco di migliaia di bravi veterinari ve ne sono alcuni che compiono nefandezze e che queste vengono sistematicamente coperte dai loro colleghi appartenenti ai consigli degli ordini professionali provinciali”.

(AGENPARL) – 10 ottobre 2013 

Leave a Reply
 

Your email address will not be published. Required fields are marked (*)

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

site created by electrisheeps.com - web design & web marketing

Back to Top