Breaking news

Sei in:

Via alla riorganizzazione del ministero della Salute: ecco le nuove Direzioni generali, le loro funzioni e i responsabili

Ministero-della-Salute-EurCon il conferimento degli incarichi di prima fascia ai nuovi direttori generali il ministero della Salute fa un altro decisivo passo verso il completamento della riorganizzazione disposta dal Dpcm 11 febbraio 2014, n. 59  “Regolamento di organizzazione del Ministero della salute” che dà sei mesi  per la conclusione delle procedure di conferimento degli incarichi dirigenziali di prima fascia relativi alla nuova organizzazione del Dicastero. Il 23 maggio scorso era stato conferito l’incarico di Segretario generale al dottor Romano Marabelli. Dal 15 settembre il Ministero ha quindi una nuova organizzazione con 12 nuove Direzioni generali come previsto dal Dpcm di riordino mentre sono soppressi i Dipartimenti preesistenti. Con decreto dell’8 luglio scorso il Ministero ha disciplinato la transizione dalla vecchia alla nuova organizzazione.

E ha stabilito che fino al conferimento degli incarichi ai dirigenti di seconda fascia, successivo all’entrata in vigore di un decreto ministeriale non regolamentare di individuazione degli uffici di livello dirigenziale non generale (disposto dall’articolo 17 del Dpcm 59) gli attuali uffici centrali e periferici di livello dirigenziale non generale continuano a svolgere i compiti loro affidati con il personale e le risorse finanziarie e strumentali assegnate.

Stando a quanto riportato dal sito del ministero della Salute sono stati nominati ad oggi dieci dei dodici direttori generali, per ognuno viene indicato il nominativo e le funzioni attribuite alle rispettive Direzioni. Al momento risultano ancora vacanti i posti di responsabili della Direzione generale della prevenzione sanitaria (a cui afferiscono Usmaf e Sasn) e alla Direzione generale della programmazione sanitaria. Alcuni direttori generali sono stati trasferiti ad altre Direzioni. Gaetana Ferri passa ai vertici della Direzione generale degli Organi collegiali per la tutela della Salute, mentre Silvio Borrello diviene direttore della Direzione generale della Sanità animale e dei Farmaci veterinari. A capo della Direzione generale per l’igiene e la sicurezza degli alimenti e la nutrizione, diversamente dal passato, l’indicazione di un medico, Giuseppe Ruocco.

QUESTI I NUOVI DIRETTORI GENERALI COME INDICATI SUL SITO DEL MINISTERO:

Direzione generale della sanità animale e dei farmaci veterinari

Direttore generale: dottor Silvio Borrello

(nel precedente organigramma era Direttore Generale per l’igiene e la sicurezza degli alimenti e nutrizione)

Direzione generale per l’igiene e la sicurezza degli alimenti e la nutrizione

Direttore generale: dottor Giuseppe Ruocco

(nel precedente organigramma era Direttore Generale per la Prevenzione)

Direzione generale degli organi collegiali per la tutela della salute

Direttore generale: dottoressa Gaetana Ferri

(nel precedente organigramma era Direttore Generale della sanità animale e dei farmaci veterinari)

Direzione generale delle professioni sanitarie e delle risorse umane del Servizio Sanitario Nazionale

Direttore generale: dottoressa Rossana Ugenti

Direzione generale della ricerca e dell’innovazione in sanità

Direttore generale: dottor Giovanni Leonardi

(nel precedente organigramma era Direttore Generale alle professioni sanitarie)

Direzione generale della digitalizzazione, del sistema informativo sanitario e della statistica

Direttore generale: dottor Massimo Casciello

Direzione generale dei dispositivi medici e del servizio farmaceutico

Direttore generale: dottoressa Marcella Marletta

Direzione generale della comunicazione e dei rapporti europei e internazionali

Direttore generale: dottoressa Daniela Rodorigo

Direzione generale della vigilanza sugli enti e della sicurezza della cure

Direttore generale: dottor Giuseppe Viggiano

Direzione generale del personale, dell’organizzazione e del bilancio

Direttore generale: dottor Giuseppe Celotto

UFFICI CENTRALI DEL MINISTERO. SUDDIVISIONE IN DIREZIONI GENERALI E UFFICI E E LORO FUNZIONI

         Segretariato generale

 

Direzione generale della prevenzione sanitaria

 

Direzione generale della programmazione sanitaria

 

Direzione generale delle professioni sanitarie e delle risorse umane del Servizio Sanitario Nazionale

 

Direzione generale dei dispositivi medici e del servizio farmaceutico

 

Direzione generale della ricerca e dell’innovazione in sanità

 

Direzione generale della vigilanza sugli enti e della sicurezza della cure

 

Direzione generale della sanità animale e dei farmaci veterinari

 

Direzione generale per l’igiene e la sicurezza degli alimenti e la nutrizione

 

Direzione generale della digitalizzazione, del sistema informativo sanitario e della statistica

 

Direzione generale degli organi collegiali per la tutela della salute

 

Direzione generale della comunicazione e dei rapporti europei e internazionali

 

Direzione generale del personale, dell’organizzazione e del bilancio

A cura ufficio stampa Sivemp Veneto – 17 settembre 2014 

Leave a Reply
 

Your email address will not be published. Required fields are marked (*)

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

site created by electrisheeps.com - web design & web marketing

Back to Top