Breaking news

Sei in:

Zanzara dengue e febbre gialla compare in California. Preoccupate le autorita’ sanitarie

La zanzara tropicale, Aedes aegypti, responsabile di dengue e febbre gialla, ha fatto la sua comparsa anche in California, suscitando la preoccupazione delle autorita’ sanitarie, che stanno intensificando gli sforzi per prevenirne la diffusione.

”Questa zanzara colpisce durante il giorno – spiega Steve Mulligan, direttore del Dipartimento per la riduzione delle zanzare che comprende la contea di Fresno – ed e’ aggressiva. Potrebbe avere un forte impatto sul nostro stile di vita”.

Nessuno degli esemplari raccolti e analizzati finora, da quando la zanzara e’ apparsa per la prima volta a giugno, nella valle centrale della California, e’ stato vettore di malattia, e nessuna patologia associata all’insetto e’ stata segnalata.

Ma le sue abitudini alimentari lo rendono un insetto vorace e infestante, che, se si propagasse, potrebbe mettere a rischio uno degli stati piu’ popolosi della nazione statunitense, avvertono le autorita’ sanitarie. Native delle regioni tropicali e subtropicali, queste specie gia’ sono comparse alle Hawaii, in Arizona, Texas e parte della Florida. ”Speriamo di eradicarla – aggiunge Vicki Kramer, del dipartimento di salute pubblica – e vogliamo vedere se e’ in grado di sopravvivere durante i nostri mesi invernali”. Le autorita’ sanitarie delle contee di Fresno, Madera e San Mateo, dove la zanzara e’ stata identificata, stanno avvisando i residenti di svuotare le vaschette per gli uccellini, le scodelle dei cani, i sottovasi dei fiori e altre fonti di acqua stagnante vicino le loro case. Si raccomanda inoltre di tenere delle zanzariere su finestre e porte aperte, di usare dei repellenti all’aperto e delle zanzariere sulle culle dei neonati.(

ANSA – 2 novembre 2013 

Leave a Reply
 

Your email address will not be published. Required fields are marked (*)

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

site created by electrisheeps.com - web design & web marketing

Back to Top