Sei in:

Al via Fieracavalli. Gli appuntamenti del ministero della Salute

(AGI) – Roma, 3 novembre – Il Ministero della Salute si conferma anche quest’anno partner istituzionale della 112^ edizione della manifestazione “Fieracavalli” che si terra’ a Verona dal 4 al 7 novembre prossimi. In proposito il sottosegretario alla Salute Francesca Martini, che partecipera’ domani all’inaugurazione della Fiera, ha sottolineato: “Con la presenza del Ministero della Salute a Fieracavalli abbiamo voluto testimoniare, in una cornice di livello internazionale che vede protagonisti cavalli, cavalieri e tanti cittadini, l’impegno del Governo per la promozione di tutte le attivita’ che coinvolgono il cavallo, all’insegna della sana competizione, dello sport “pulito”, nel principio di tutela del benessere e della salute di entrambi gli atleti: equidi e cavalieri. Con l’attenzione a questi aspetti e la sinergia tra le Istituzioni, rilanceremo tutto il settore del cavallo in Italia con particolare attenzione alle attivita’ di riabilitazione”. E proprio al settore della riabilitazione e’ legata una delle iniziative piu’ importanti promosse dal Ministero della Salute nell’ambito di Fieracavalli. Venerdi’ 5 novembre alle ore 9.30 Il Sottosegretario alla salute Francesca Martini aprira’ i lavori del Convegno scientifico a carattere internazionale “Abilitazione e riabilitazione equestre a partire dall’eta’ evolutiva” organizzato dal Ministero in collaborazione con Fieracavalli ed il Centro di Referenza Nazionale per gli Interventi Assistiti dagli Animali di Montecchio Precalcino (VI). Il Convegno costituira’ la prima tappa di un lungo percorso di approfondimento scientifico che si terra’ ogni anno in occasione dell’appuntamento veronese. Sempre venerdi’ 5 novembre, alle ore 12.00, la Martini presentera’ il progetto “Io amo i cavalli” edizione 2010 presso il Padiglione del Bambino (Pad. 7), nello stand istituzionale del Ministero dedicato ai giovani. Il progetto e’ rivolto ai bambini delle classi primarie e secondarie di primo grado ed ha lo scopo di promuovere con uno specifico percorso ludico-didattico la salute del bambino attraverso lo sport, la corretta nutrizione e la conoscenza di quello che e’ un antico e fondamentale compagno dell’uomo: il cavallo. Medici veterinari del Ministero della Salute e delle ASL competenti, ippiatri delle principali Facolta’ di Medicina Veterinaria nonche’ i Tecnici degli Enti tecnico sportivi di riferimento saranno a disposizione negli spazi istituzionali del Ministero (Pad. 4 e Pad. 7) per dare informazioni e consigli sulle attivita’ connesse alla tutela e alla corretta gestione degli equidi. Nella edizione dello scorso anno hanno partecipato al progetto “Io amo i cavalli” oltre 4.000 bambini.

Leave a Reply
 

Your email address will not be published. Required fields are marked (*)

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

site created by electrisheeps.com - web design & web marketing

Back to Top