Sei in:

Allarme Dengue, casi raddoppiati in dieci anni

Secondo l’Organizzazione mondiale della sanità il 40% della popolazione è ormai a rischio

(AGI) 18 ottobre 2010 – Ginevra- I casi di dengue, una febbre emorragica trasmessa da una zanzara, sono raddoppiati negli ultimi 10 anni, e questa patologia e’ ormai una minaccia globale. L’allarme viene dall’Organizzazione Mondiale della Sanita’ (Oms), secondo cui il 40 per cento della popolazione mondiale e’ ormai a rischio. La malattia e’ trasportata dalle zanzare della specie aedes aegypti, e secondo i dati riportati dall’agenzia dell’Onu i casi nel Pacifico Occidentale, particolarmente nelle Filippine, sono raddoppiati negli ultimi dieci anni, toccando aree che prima ne erano immuni. A causare l’aumento potrebbe essere stato anche il riscaldamento globale, che ha ‘creato’ le condizioni per l’espansione delle zanzare in nuove aree, oltre ad aver favorito l’alternanza tra forti piogge e alte temperature che e’ perfetta per la proliferazione del virus e del suo vettore. “Ormai 2,5 miliardi di persone nel mondo sono a rischio – ha scritto l’Oms – e sono necessarie azioni mirate da parte dei governi per impedire che l’epidemia si allarghi”.

Leave a Reply
 

Your email address will not be published. Required fields are marked (*)

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

site created by electrisheeps.com - web design & web marketing

Back to Top