Breaking news

Sei in:

Blitz 100% Animalisti in comune: cartelli pro-nutrie contro Gentilini

Lo Sceriffo aveva proposto ai cacciatori di sparare ai roditori. Nella notte i militanti hanno appeso lo striscione sul comune

TREVISO – Stavolta a finire nel mirino di 100% Animalisti è stato il vice sindaco di Treviso Giancarlo Gentilini “reo” di aver attaccato le nutrie. “Per lui le Nutrie sono aggressive, invasive, una vera calamità – commentano gli animalisti -. Genty propone di sparare a vista alle Nutrie ovunque si trovino, in campagna e in città. Rievocando il suo passato di Alpino si dice pronto a difendere la Patria dal nemico roditore”. Tanto è bastato a far scattare un blitz in comune: qui gli attivisti hanno appeso un eloquente striscione.

“La Nutria è un Animale innocuo e socievole – affermano gli animalisti -, che si trova in Italia non certo per propria scelta. Ma gli stessi che sono i veri responsabili del dissesto del territorio con decenni di malgoverno e cattiva gestione, trovano comodo addossare alle Nutrie la colpa di ogni male.Le Nutrie hanno diritto di vivere libere e tranquille, come ogni altro Animale”. Dalle parole ai fatti: nella notte tra il 24 e il 25 gli animalisti hanno affisso sulla cancellata di ingresso dei veicoli del municipio lo striscione contro lo Sceriffo.

Venerdì 25 Gennaio 2013 – Gazzettino

Leave a Reply
 

Your email address will not be published. Required fields are marked (*)

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

site created by electrisheeps.com - web design & web marketing

Back to Top