Breaking news

Sei in:

Brexit, dal Minsalute: preparazione per la fine del periodo di transizione. Le novità su esportazione di alimenti, animali vivi e prodotti di origine animale

Dal primo gennaio 2021 il Regno Unito non farà più parte dell’Unione Europea e si sta quindi concludendo anche il periodo di transizione. Il Ministero della Salute diffonde oggi una nota con tutta una serie di informazioni utili al settore export di alimenti, animali vivi e prodotti di origine animale. La nota Brexit – Preparazione per la fine del periodo di transizione
Alla nota è allegato è il documento “Border Operating Model” aggiornato in data 8 ottobre 2020 con il quale il Governo del Regno Unito dettaglia i principi guida sul funzionamento dei propri controlli frontalieri.

“L’impatto che tali cambiamenti avranno sul sistema Italiano di controlli e sulla certificazione sanitaria, saranno influenzati anche dagli sviluppi dell’accordo Brexit che potrà eventualmente dettagliare il grado di equivalenza dei requisiti sanitari UE con quelli richiamati nelle certificazioni sanitarie richieste dalle autorità competenti del Regno Unito. In assenza di un accordo, UK individuerà autonomamente tali requisiti.”

 

site created by electrisheeps.com - web design & web marketing

Back to Top