Breaking news

Sei in:

Carni venete. QV, via al marchio regionale di garanzia

«La zootecnia veneta può fare squadra», lo dice Giuliano Marchesin, direttore di Unicarve pensando alle eccellenze che ne caratterizzano la produzione. Uno strumento è il marchio regionale QV Qualità verificata, con il quale a partire dal 29 dicembre prossimo inizieranno ad essere marchiate le carni degli allevamenti che hanno aderito al disciplinare di produzione approvato nel maggio scorso per vitellone, vitello a carne bianca e latte alimentare.

QUALITÀ RICONOSCIUTA. Che quella del riconoscimento della qualità sia la strada da percorrere per premiare la professionalità espressa dalla zootecnia veneta è la convinzione anche di Terenzio Borga, che in qualità di presidente di Aprolav da sempre porta avanti questo impegno.

OTTO FORMAGGI DOP. «Se avremo un futuro», dichiara il presidente di Aprolav, «è perché abbiamo prodotti diversi dal resto del mondo». Si tratta di otto formaggi a denominazione Dop, ma di tantissime produzioni tipiche di caseificio, patrimonio delle piccole cooperative che vendono direttamente come delle grandi industrie che in questa qualità credono

l?arena – 10 dicembre 2012

Leave a Reply
 

Your email address will not be published. Required fields are marked (*)

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

site created by electrisheeps.com - web design & web marketing

Back to Top