Breaking news

Sei in:

Condizioni igieniche precarie, chiuso studio di veterinario

Materiale non sanitario ovunque, disordine e poca attenzione. I NAS di Alessandria hanno fatto chiudere un ambulatorio veterinario di Valenza, quello in via Camurati, poiché secondo le ispezioni effettuate i locali presentavano numerose “pecche”, che non dovrebbero esserci in un luogo del genere.

Il comune ha così ordinato al dott. A. B., di chiudere lo studio fino a quando non saranno ripristinate le condizioni sanitarie adeguate. Nel documento comunale si fa riferimento a stanze da riassettare, muri che devono essere reimbiancati e ad oggetti arrugginiti e vecchi trovati in luoghi dove la pulizia e l’igiene deve essere massima; la sala operatoria, poi, confina con solo una porta a soffietto con un locale “completamente insalubre”. Fino a quando il veterinario non avrà rimodernato i locali, non potrà ricevere i pazienti a quattro zampe.

24 febbario 2012

Leave a Reply
 

Your email address will not be published. Required fields are marked (*)

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

site created by electrisheeps.com - web design & web marketing

Back to Top