Breaking news

Sei in:

Certificati on line, tavolo tecnico per risolvere le criticità

Il Ministro della Salute Ferruccio Fazio e il Ministro per la Pubblica Amministrazione e l’Innovazione Renato Brunetta, manifestano soddisfazione per il buon andamento registrato nei primi mesi dalla nuova procedura per l’invio telematico dei certificati di malattia dei lavoratori pubblici e privati all’INPS. Ad oggi sono un milione e duecentomila i documenti inviati in formato elettronico con un tasso di copertura stimato pari al 58%.

I due Ministri confermano inoltre che, come già stabilito dalle Circolari del Ministro Brunetta dell’11 marzo 2010 (n. 1/2010/DFP/DDI) e del 28 settembre scorso (n. 2/2010 DFP/DDI), le sanzioni previste dalla normativa di riferimento si applicheranno a partire dal 1° febbraio 2011. Le sanzioni non si applicheranno in caso di impossibilità a procedere per motivi tecnici alla trasmissione telematica.

Al fine di risolvere con tempestività le ultime criticità connesse all’applicazione della nuova procedura sono stati attivati presso il Ministero della Salute Tavoli tecnici di approfondimento cui partecipano rappresentanti delle Regioni e delle Amministrazioni centrali interessate.

fonte: ministero della salute

29 ottobre 2010

Leave a Reply
 

Your email address will not be published. Required fields are marked (*)

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

site created by electrisheeps.com - web design & web marketing

Back to Top