Breaking news

Sei in:

Cibo, 2 italiani su 3 tagliano sprechi: avanzi diventano risorsa

Il 59% degli italiani – evidenza l’analisi Coldiretti- utilizza gli avanzi per il pasto successivo, il 40% riduce le dosi. Il rapporto della Coldiretti diffuso a Torino: è il lato positivo della crisi

Qualche effetto positivo ce l’ha anche la crisi: un’analisi realizzata dalla Coldiretti evidenza che due italiani su tre (il 65%) ha annullato gli sprechi di cibo e non lascia più scadere gli alimenti che conserva in casa.

Il rapporto è stato diffuso oggi a Torino, dove, in piazza Vittorio 3.000 commensali hanno pranzato a “Eating Day”, l’iniziativa contro gli sprechi alimentari organizzata dal Comune di Torino e dagli atri enti ed associazioni nell’ambito degli “Smart City Days”.

Il 59% degli italiani – evidenza l’analisi della Coldiretti – utilizza gli avanzi per il pasto successivo, il 40% riduce le dosi acquistate; il 38%, infine, guarda con più attenzione di prima alla data di scadenza.

In Italia – spiega – la Coldiretti, si stima che il 25% dei cibi finisca nella spazzatura.

Ansa – 3 giugno 2013

Leave a Reply
 

Your email address will not be published. Required fields are marked (*)

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

site created by electrisheeps.com - web design & web marketing

Back to Top